BACKGROUND

Perupetro - La compagnia petrolifera nazionale del Perù

Il governo peruviano ha aperto il 72% dell’amazzonia peruviana allo sfruttamento delle risorse e la Perupetro appalta lavoro ad altre compagnie del petrolio e del gas.

In alcune di queste regioni abitano tribù incontattate estremamente vulnerabili. Ciò nonostante, una falla nella legge peruviana permette esplicitamente di operare all’interno del loro territorio.

La Perupetro ha ben chiarito la sua posizione riguardo agli Indiani incontattati. Nel corso di un’intervista alla TV peruviana, infatti, il presidente Daniel Saba ha affermato che l’esistenza di queste tribù è un’idea “assurda”.

Un altro portavoce della Perupetro li ha paragonati al mostro di Loch Ness: “Sembra che tutti abbiano visto o sentito parlare dei popoli incontattati, ma non esistono prove” dichiarò.

La Perupetro ha già firmato contratti con compagnie come Petrobras, Pluspetrol, Perenco, Repsol-YPF e Petrolifera, destinate tutte ad operare nei territori delle tribù incontattate.h2. Dal web

* Il sito della Perupetro

From Survival’s website

* Le tribù incontattate del Perù
* La campagna per le tribù incontattate


Iscriviti alla newsletter

La nostra straordinaria rete di sostenitori e attivisti ha giocato un ruolo fondamentale in tutte le conquiste degli ultimi 50 anni. Iscriviti subito per ricevere aggiornamenti e partecipare alle azioni urgenti.