Background

Pubblicazioni di Survival

Tutte le più importanti pubblicazioni di Survival da scaricare gratuitamente
o acquistare, per approfondimenti sui popoli indigeni e sulle campagne.

Il progresso può uccidere

© Survival

Portare ai popoli indigeni lo “sviluppo” e il “progresso” non contribuisce a renderli più felici né più sani. Al contrario provoca conseguenze devastanti, che questo dossier cerca di illustrare in modo diretto e chiaro. Rispettare i loro diritti territoriali è di gran lunga il modo migliore per assicurare il loro benessere.

GRATUITO: Scarica la nuova versione del rapporto in italiano, in formato PDF
GRATUITO: Scarica la versione integrale in inglese in formato PDF (3 MB).


Parks Need Peoples

Il dossier "Parks Need Peoples", ovvero "I parchi hanno bisogno dei popoli".
Il dossier "Parks Need Peoples", ovvero "I parchi hanno bisogno dei popoli".
© Survival International

Quasi tutte le aree protette del mondo, siano esse parchi nazionali o riserve faunistiche, sono o sono state le terre natali di popoli indigeni che oggi vengono sfrattati illegalmente nel nome della “conservazione”. Questi sfratti possono distruggere sia la vita dei popoli indigeni sia l’ambiente che essi hanno plasmato e salvaguardato per generazioni. Questo approfondito dossier, in italiano, spiega il contesto della nuova importante campagna di Survival “Parks Need Peoples” (I parchi hanno bisogno dei popoli). È disponibile anche un volantino riassuntivo della campagna.

GRATUITO: Scarica il dossier in PDF


Tribal peoples for tomorrow’s world

"Tribal peoples for tomorrow's world"
"Tribal peoples for tomorrow's world"
© Survival

Una preziosa guida scritta da Stephen Corry, Direttore Generale di Survival International. Semplice ma illuminante, tra le pagine trovano risposta tutte le domande più comuni sul mondo dei popoli indigeni e sulle principali tematiche a esso collegate: chi sono, dove vivono, qual è la loro storia, cosa vogliono e che cosa hanno dato al mondo. Ma non manca la denuncia della grave emergenza umanitaria alimentata dal modo in cui questi popoli, ancora oggi, sono trattati. Un best seller adatto a tutti: neofiti e appassionati, studenti ed esperti, per il suo approccio moderno, efficace e corretto. “Un libro che tutti dovrebbero leggere” (Jolene Ashini, Innu, Canada). Disponibile in inglese e in spagnolo.

ACQUISTA: Copia cartacea in inglese; E-book in inglese; Copia cartacea in spagnolo


Siamo tutti uno

Il libro "Siamo tutti uno."
Il libro "Siamo tutti uno."
© Survival

“Siamo tutti uno. Condividiamo tutti la stessa umanità e a unirci è nostra madre, la Terra. Abbiamo culture e lingue differenti, ma in ognuno di noi vive lo stesso spirito della vita. Siamo tutti legati gli uni agli altri; e questo non cambierà mai”… Sono queste le parole con cui il leader degli Yanomami Davi Kopenawa apre uno dei libri più raffinati e appassionanti che siano mai stati scritti sui popoli indigeni. In un atto straordinario di solidarietà, le voci dei popoli tribali sono amplificate dal contributo suggestivo e stimolante di sostenitori, scrittori e fotografi che, da tutto il pianeta, ci supplicano di ascoltare la saggezza e il monito di questi popoli e di unirsi a loro nella lotta per i loro diritti.

ACQUISTA: Leggi come riceverne una copia.


La verità più scomoda di tutte – Cambiamenti climatici e popoli indigeni

Dossier "La verità più scomoda di tutte" - cambiamenti climatici e popoli indigeni
Dossier "La verità più scomoda di tutte" - cambiamenti climatici e popoli indigeni
© Survival

I popoli indigeni sono oggi tra i più colpiti dai cambiamenti climatici pur essendo coloro che hanno contribuito di meno a alimentarli. E, paradossalmente, si vedono anche violare i loro diritti e devastare le loro terre nel nome della lotta per fermarli. Ben occultate dietro alcune misure di mitigazione, governi e società stanno mettendo in atto un gigantesco furto di terre. E come sempre accade quando in gioco ci sono denaro e grandi profitti, i popoli indigeni del mondo vengono vergognosamente messi da parte.

GRATUITO: Scarica il dossier in formato PDF (1 MB).


Il ritorno delle grandi dighe

Dossier "Il ritorno delle grandi dighe"
Dossier "Il ritorno delle grandi dighe"
© Survival

Sostegno e finanziamenti internazionali cominciarono a diminuire alla fine del XX secolo, quando gli impatti negativi di progetti idroelettrici mal ideati e mal eseguiti divennero sempre più evidenti. L’entusiasmo per le grandi dighe sta tuttavia riemergendo oggi, sospinto dalla lobby internazionale delle dighe impegnata con tutte le sue forze a dipingere la propria industria come una panacea al problema dei cambiamenti climatici, ignorando totalmente la lezione dolorosamente appresa nello scorso secolo.

GRATUITO: Scarica il dossier in formato PDF (816 KB).


Kit didattico Contatto

Il kit didattico Contatto
Il kit didattico Contatto
© Survival

Quattro piccoli indigeni – Guiomar, yanomami dell’Amazzonia, Anton, ciukci della Siberia, Esimba, pigmeo del Congo e Tsuubee, boscimane del Kalahari – raccontano la loro vita quotidiana in una serie di lettere illustrate indirizzate ai coetanei di tutto il mondo. Attraverso i materiali interattivi contenuti – poster fotografici, un inedito planisfero dedicato ai popoli tribali e schede-laboratorio sul razzismo e il commercio equo – studenti e insegnanti potranno conoscere da vicino altri modi di vivere, di pensare e di fare, e imparare a rivolgere agli altri popoli uno sguardo più consapevole.

Grazie a una guida dettagliata, il kit può essere utilizzato autonomamente da insegnanti, genitori, educatori. Adatto ai bambini dai 6 ai 12 anni circa. Altre informazioni sulle attività didattiche di Survival.

CONTRIBUTO: Ricevi il kit a fronte di un rimborso per le spese di stampa e spedizione.


Arrivano i nostri!

Il libretto illustrato da Oren Ginzburg
Il libretto illustrato da Oren Ginzburg
© Oren Ginzburg/Survival

Con illustrazioni brillanti e umorismo tagliente, questo libro racconta l’arrivo di due operatori in una remota comunità tribale con l’obiettivo di portare lo “sviluppo sostenibile” mediante “un approccio integrato interdisciplinare a partecipazione multipla”. Il popolo in questione si ritroverà presto senza terra e senza futuro, ai margini di una metropoli.
 Con questa pubblicazione Survival lancia una pungente campagna che denuncia i paternalistici progetti di assistenza e sviluppo che, camuffati negli eufemismi del “politically correct”, continuano a perpetuare antiche forme di colonialismo e di conquista minando in modo irreversibile l’indipendenza dei popoli tribali e la loro stessa esistenza. La storia è anche stata animata in un ironico cartoon narrato da Elio.

GRATUITO: Guarda il cartoon narrato da Elio.
ACQUISTA la versione cartacea.


Ilo 169 – Libro solidale su e per Survival

Ilo 169 - il libro solidale su e per Survival
Ilo 169 - il libro solidale su e per Survival
© Survival

Ogni dicembre, da più di dieci anni, l’associazione Xmas Project pubblica un libro dedicato a un progetto solidale il cui intero ricavato viene devoluto all’associazione prescelta. L’edizione 2008/9 è stata dedicata a Survival e si intitola “ILO 169”. Il libro racconta le origini di Survival e offre un saggio dei suoi primi 40 anni di lavoro. Con l’aiuto di splendide fotografie, i brevi testi dedicati ad alcuni dei popoli più minacciati con cui Survival lavora si susseguono l’uno all’altro fino ad offrire un ricco e coinvolgente ritratto del mondo e dei problemi dei popoli indigeni. Il libro contiene anche la petizione per la ratifica della Convenzione ILO 169, la più importante legge internazionale oggi esistente in materia di diritti umani e territoriali dei popoli tribali.

GRATUITO: Scarica il libro in formato PDF (6,7 MB).
ACQUISTA la versione cartacea.


Il Tibet del Canada – l’agonia degli Innu

Dossier "Il Tibet del Canada - l'agonia degli Innu"
Dossier "Il Tibet del Canada - l'agonia degli Innu"
© Survival

Perché una comunità indigena che vive in un paese ricco come il Canada soffre del più alto tasso di suicidi al mondo? Perché le famiglie sono lacerate dall’alcol e dalla violenza? Qual è l’origine di tutta questa sofferenza? Un approfondito dossier di Survival racconta la tragedia degli Innu del Canada orientale, che si sta svolgendo nel silenzio in un paese dalla reputazione innocente e amica.

GRATUITO: Scarica il dossier in formato PDF (1,8 MB).
ACQUISTA la versione cartacea.


Diseredati – Indiani del Brasile

Dossier "Diseredati, indiani del Brasile"
Dossier "Diseredati, indiani del Brasile"
© Survival

La storia degli indiani del Brasile a partire dei tempi dell’invasione europea, corredata di mappe e splendide fotografie. Il dossier si focalizza soprattutto sui popoli più vulnerabili e sulle tribù più isolate, ma affronta anche temi trasversali quali lo sciamanesimo, il primo contatto o il legame indissolubile che unisce gli indigeni alla loro terra. Con molte testimonianze inedite.

GRATUITO: Scarica il dossier in formato PDF (9 MB).
ACQUISTA la versione cartacea.


I custodi della terra

Dossier "I custodi della terra"
Dossier "I custodi della terra"
© Survival

Come vivono le società tribali? Qual è il loro modo di pensare? In quale misura possono confermare o contraddire l’idea che si possa vivere al di fuori del sistema industrializzato? Il rapporto analizza il problema portando a esempio due popoli indiani delle Americhe, due civiltà diverse che guardano entrambe al mondo con sensibilità e intelligenza acutissime e che hanno per la vita un rispetto profondo e un grande senso di responsabilità.

GRATUITO: Scarica il dossier in formato PDF (5,6 MB).


Dei diritti umani e territoriali dei popoli indigeni e tribali

Il libro della Fondazione Franceschi
Il libro della Fondazione Franceschi
© Survival

Questo saggio, pubblicato nel 2001 dalla Fondazione Roberto Franceschi, esplora il tema raccogliendo le testimonianze di alcuni esperti. Seppure un po’ datato, resta un valido strumento per una panoramica generale sull’argomento.

GRATUITO: Scarica il libro in PDF


Tieniti aggiornato!

Ricevi le notizie di Survival in tempo reale (RSS)

Per e-mail