Perenco - compagnia petrolifera - Survival International

BACKGROUND

Perenco - compagnia petrolifera

La Perenco è una società anglo-francese con una grande progetto petrolifero nel nord dell’Amazzonia peruviana.

L’area è abitata da almeno due tribù incontattate, estremente vulnerabili, che potrebbero essere distrutte dai lavori della Perenco.

Una delle due tribù potrebbe essere un sotto-gruppo degli Waorani, mentre un’altra è conosciuta con il nome di Pananujuri. Non si conosce il numero esatto dei loro membri.

“Miracolo”

Non è difficile capire perché la Perenco voglia lavorare nella regione. Sembra che nell’area ci siano circa 300 milioni di barili di petrolio: il giacimento più grande scoperto in Perù negli ultimi 30 anni.

Durante una visita personale a uno dei pozzi, l’allora Presidente del Perù, Alan Garcia, definì la scoperta come un “miracolo”

“Siamo persone come voi”

La Barrett Resources, una compagnia acquisita dalla Perenco, ha raccomandato ai suoi operai di urlare una serie di messaggi in caso di incontro con gli Indiani incontattati.

Tra i vari messaggi, ci sono frasi come queste: “Siamo persone come voi”, “Non siamo venuti qui per le vostre donne, abbiamo donne nel nostro villaggio” e “Qualcosa vi disturba?”.

Secondo la Perenco, l’area sarebbe disabitata, ma i governi di Perù ed Ecuador, le organizzazioni indigene locali e innumerevoli esperti hanno tutti riconosciuto la presenza di Indiani isolati nella zona.h2. Dal web

* ‘Esistono tribù incontattate in Perù?’ – The Guardian
* ‘Perenco sul banco degli imputati’ – The Independent
* ‘Tribù minacciate da una compagnia di Londra’ – The Daily Mail
* ‘Elogio di Alberto Pizango’ – The Guardian
* Il sito della Perenco

Dal sito di Survival

* Le tribù incontattate del Perù
* Notizie: Nomination al premio ‘Pinocchio’ per la compagnia anglo-francese Perenco
* La campagna per le tribù incontattate


Iscriviti alla newsletter

La nostra straordinaria rete di sostenitori e attivisti ha giocato un ruolo fondamentale in tutte le conquiste degli ultimi 50 anni. Iscriviti subito per ricevere aggiornamenti e partecipare alle azioni urgenti.