Tribù incontattate

Qual è il prossimo passo?

Se le loro terre non saranno protette, per i popoli incontattati sarà la catastrofe. Stiamo facendo tutto il possibile per rendere le loro terre sicure e dare loro la possibilità di determinare autonomamente il proprio futuro.

© G. Miranda/FUNAI/Survival

Survival è un’autorità mondiale nel campo delle tribù incontattate e dal 1969 lavora efficacemente per la protezione delle loro terre.

L’esistenza stessa delle tribù incontattate è stata messa in dubbio più volte. Questa immagine emblematica è stata definita una “bufala” e un “falso” dalla stampa di tutto il mondo. Ma oggi, grazie alla campagna internazionale di Survival, pochi mettono ancora in discussione la loro esistenza. Al contrario, i popoli incontattati vengono sempre più riconosciuti come nostri contemporanei, e come una parte essenziale della diversità umana.

Gli obiettivi della campagna di Survival sono semplici: proteggere le loro terre e garantire che il loro diritto a restare incontattati sia rispettato. Solo allora questi popoli, e gli ambienti da cui essi dipendono, potranno continuare a prosperare.

© CGIIRC/FUNAI/CTI

Le tribù incontattate sono qui oggi grazie al sostegno dell’opinione pubblica internazionale. Per favore unisciti subito al movimento, per dare ai popoli più vulnerabili del pianeta la possibilità di determinare autonomamente il loro futuro.

 

Fai una donazione

Non accettiamo soldi dai governi: dipendiamo da te

Dona ora
 

Passa all’azione

Fai raccolta fondi, intervieni e passaparola

Passa all’azione