E-mail urgente

I popoli incontattati rischiano la catastrofe. Proteggi subito la loro terra!

I popoli incontattati prosperano quando le loro terre sono protette

I popoli incontattati prosperano quando le loro terre sono protette

© G. Miranda/FUNAI/Survival

Le tribù incontattate sono i popoli più vulnerabili del pianeta. Nel mondo ce ne sono più di cento.

Se le loro terre non saranno protette, per tutti i popoli indigeni incontattati sarà la catastrofe. Solo se le terre saranno sicure, questi popoli potranno determinare autonomamente il loro futuro.

Per favore scrivi ai governi di Brasile, Paraguay, Perù e India per permettere ai popoli incontattati di sopravvivere.

E-mail inviate:  Aiutaci a raggiungere 5.000!



a: Presidenti Bolsonaro, Vizcarra e Cartes, e Ministro Oram

Target email addresses:[email protected][email protected][email protected][email protected]

Egregi Presidenti Bolsonaro, Kuczynski and Cartes, and Minister Oram

Vi prego di intervenire immediatamente per proteggere la terra delle tribù incontattate.

Sono nostre contemporanee e rappresentano una parte estremamente importante della diversità umana.

Sono anche i popoli più vulnerabili del pianeta. Intere popolazioni vengono sterminate dalla violenza di stranieri che le derubano delle loro terre e delle loro risorse, e da malattie come l’influenza e il morbillo, verso cui non hanno difese immunitarie.

Se le loro terre non saranno protette, per tutti i popoli incontattati sarà la catastrofe. Per favore rispettate le vostre costituzioni e la legge internazionale, e demarcate e proteggete con la massima urgenza le terre dei popoli incontattati. É l’unico modo per garantire la loro sopravvivenza e la possibilità di determinare autonomamente il loro futuro.

Se i vostri governi non agiranno tempestivamente, le vite di alcune delle ultime tribù incontattate rimaste sul pianeta saranno distrutte per sempre.