Colin Firth lancia la campagna di Survival per salvare la tribù più minacciata del mondo 25 aprile 2012

Colin Firth ha lanciato un appello per salvare gli Awá dall’estinzione.
Colin Firth ha lanciato un appello per salvare gli Awá dall’estinzione.
© Survival

La star cinematografica Colin Firth lancia oggi la grande campagna internazionale di Survival International per salvare la tribù più minacciata del mondo: gli Awá dell’Amazzonia brasiliana.

Al cuore dell’iniziativa c’è un breve filmato, con un appello video di Colin Firth, sulle note del premiato compositore Heitor Pereira.

Le terre della piccola tribù degli Awá sono state invase da un esercito di coloni, allevatori e taglialegna illegali. Nella sezione speciale del sito di Survival dedicata alla campagna, una grafica di grande impatto
mostra la devastante avanzata della distruzione, che sta procedendo più veloce che presso qualsiasi altra tribù amazzonica.

I colonizzatori illegali sono già arrivati a soli 30 minuti di cammino dalla comunità di Piccola Farfalla.
I colonizzatori illegali sono già arrivati a soli 30 minuti di cammino dalla comunità di Piccola Farfalla.
© Survival

La situazione è diventata talmente critica che molti esperti brasiliani parlano già di “genocidio” ed “estinzione”.

Oggi, gli Awá usciti dall’isolamento sono 360. Molti di loro sono i sopravvissuti di massacri brutali. Pensiamo che altri Awá, un altro 20-25%, restino tuttora incontattati, nascosti nella foresta, alla ricerca disperata di un rifugio che li possa salvare dal disastro incombente.

La campagna si prefigge di convincere il Ministro della Giustizia brasiliano a mandare la polizia federale ad espellere i taglialegna, i coloni e gli allevatori, e a tenerli lontani per sempre.

“Stanno tagliando la loro foresta illegalmente, per il legno. Quando i disboscatori li vedono, li uccidono” dice Colin Firth nel suo appello. “Archi e frecce non hanno chance contro i fucili. E come altre volte nella storia, potrebbe finire tutto lì… Un altro popolo cancellato dalla faccia della terra, per sempre. Ma possiamo far sì che il mondo non lo lasci accadere.

Gli Awá sono la tribù più minacciata del mondo.
Gli Awá sono la tribù più minacciata del mondo.
© Survival

Il filmato di Survival mostra immagini uniche degli Awá, che raramente permettono agli stranieri di entrare nelle loro comunità. Tra le scene più straordinarie ci sono quelle che raccontano il fortissimo legame che gli Awá hanno con i loro animali da compagnia; il rituale al chiaro di luna con cui la tribù parla agli spiriti dei suoi antenati; e la devastazione provocata da taglialegna e allevatori, che riducono le colline in ceneri ardenti.

“Gli Awá sono minacciati dai taglialegna armati, ma anche dalla nostra apatia” denuncia Stephen Corry, direttore generale di Survival. “Eppure, queste campagne hanno già dato prova di essere efficaci. Se saremo in tanti a dimostrare di tenerci, in Brasile come nel resto del mondo, i bambini Awá potranno diventare adulti, e crescere in pace sulle loro terre. Lo abbiamo già visto succedere, più e più volte, ovunque.”

Note agli editori:

1. Quando parliamo di “tribù incontattate” ci riferiamo a gruppi umani che non hanno contatti pacifici con nessun membro delle culture o delle società dominanti. Per leggere le nostre risposte alle domande più frequenti su questa definizione, clicca qui.

2. Sul sito di Survival si possono vedere altri filmati unici ed esclusivi: http://www.survival.it/awa

3. Sono disponibili altre foto e immagini, su richiesta.

4. Fiona Watson, direttore del Dipartimento campagne di Survival, è la più grande esperta al mondo di popoli incontattati, ed è disponibile per interviste.

5. La voce di Colin Firth nell’edizione italiana dell’appello è quella dell’attore Luca Biagini, già suo doppiatore ne “Il discorso del re”, che è valso a Colin Firth l’Oscar 2011 come miglior attore.

 

Condividi questa storia.

 

Tieniti aggiornato

Iscriviti alla newsletter elettronica di Survival:

Ricevi le notizie in tempo reale:

 

o seguici su Internet:

Archivio notizie