Mai fotografie avevano ripreso così da vicino gli Indiani incontattati.

Mai fotografie avevano ripreso così da vicino gli Indiani incontattati.
© Jean-Paul Van Belle

Gli Indiani Mashco-Piro incontattati sono stati avvistati sulle rive di un fiume nel lontano sud-est dell’Amazzonia peruviana in tre occasioni consecutive.

Gli incontri sono stati filmati da un membro della comunità indiana locale Yine; mai un video aveva ripreso così da vicino una tribù incontattata.

I Mashco-Piro sono nomadi e durante la stagione secca raccolgono uova di tartaruga sulle rive dei fiumi; in passato hanno avuto alcuni contatti sporadici con gli Indiani Yine, che parlano un dialetto molto simile.

Tuttavia, nel giugno di quest’anno, più di 100 Mashco-Piro – un numero insolitamente alto – sono apparsi sulla riva del fiume di fronte alla comunità Yine di Monte Salvado, nel dipartimento di Madre de Dios.

L’organizzazione degli Indiani amazzonici FENAMAD e le autorità locali hanno reagito con rapidità agli avvistamenti per impedire il diffondersi di malattie che potrebbero rivelarsi fatali per la tribù. Sono stati scambiati alcuni doni, come banane e altri oggetti, e poco dopo i Mashco-Piro se ne sono andati.

Secondo gli Indiani Yine, a indurre i Mashco-Piro ad allontanarsi dalla loro terra ancestrale sono il diffondersi del disboscamento e lo sconfinamento dei trafficanti di droga.

“Siamo circondati da concessioni per il taglio del legname, che stanno mettendo sotto pressione la nostra terra. [I taglialegna] sono dentro la nostra foresta e prendono la nostra selvaggina, il pesce e gli alberi."

“Noi condividiamo la nostra terra con i Masho-Piro incontattati… vengono spesso verso le nostre case a causa della pressione esercitata dai taglialegna e dai trafficanti di droga.

“Qui in Perù non abbiamo sostegno da parte del governo.”

I continui sorvoli aerei dai vicini campi di prospezione petrolifera e del gas mettono in fuga la selvaggina e costringono le tribù incontattate ad abbandonare i loro territori.

Leggi qui il comunicato dell’organizzazione degli Indiani amazzonici AIDESEP.