Amazzonia colombiana: fotografata tribù incontattata 20 aprile 2012

I Nukak, un tempo incontattati, sono usciti dalla foresta negli anni ’80, dopo essere stati costretti a lasciare la loro terra da violenti gruppi armati.
I Nukak, un tempo incontattati, sono usciti dalla foresta negli anni ’80, dopo essere stati costretti a lasciare la loro terra da violenti gruppi armati.
© Gustavo Pollitis/Survival

Una tribù incontattata è stata fotografata da un aereo nell’Amazzonia colombiana.

Si pensa che questi Indiani, che vivono nel Parco Nazionale del Rio Pure, creato nel 2002 per proteggerli, facciano parte della tribù degli Yuri.

Un rapporto dell’organizzazione ambientalista ACT Colombia afferma che ci sono prove dell’esistenza di altre tre tribù incontattate nell’area.

L’ACT e il Colombian National Park Service hanno diffuso le fotografie per rafforzare la protezione degli Indiani.

Il parco si trova vicino al confine brasiliano e, negli ultimi anni, è stato invaso in misura sempre crescente da cercatori d’oro illegali e taglialegna.

Nella zona sono presenti anche gruppi di guerriglieri armati che mettono seriamente a rischio le vite degli Indiani.

Survival sta vigilando sulla situazione e ha scritto al governo colombiano sollecitandolo a garantire la sicurezza e la sopravvivenza degli Indiani incontattati.

 

Condividi questa storia.

 

Tieniti aggiornato

Iscriviti alla newsletter elettronica di Survival:

Ricevi le notizie in tempo reale:

 

o seguici su Internet:

Archivio notizie