Tribù incontattate

Oltre 100 tribù, in ogni angolo della Terra, hanno scelto di isolarsi dal mondo esterno. Sono i popoli più vulnerabili del pianeta. Molti di essi vivono in fuga costante, per sfuggire all’invasione delle loro terre da parte di coloni, taglialegna, esploratori petroliferi e allevatori di bestiame. Spesso, hanno visto morire amici e parenti, colpiti da malattie introdotte dall’esterno o massacrati impunemente dagli invasori.

L’attrice Julie Christie si è unita a Survival per lanciare una campagna a loro sostegno e ha prestato la sua voce a UNCONTACTED TRIBES, una sequenza inedita di filmati che raccontano alcune delle loro storie.

Guarda il film Uncontacted Tribes nella versione originale inglese narrata da Julie Christie.

Guarda il film Uncontacted Tribes nella versione italiana pubblicata dalla rivista Focus.

Guarda il servizio sui Popoli incontattati realizzato da Alberto Angela per Ulisse (RAI):

Firma subito la petizione per la ratifica della Convenzione ILO 169 da parte dell’Italia.

Partecipa alla campagna urgente di Survival per i popoli isolati del Perù.

"Sentinelesi, Isole Andamane, India."
"Sentinelesi, Isole Andamane, India."

© Indian Coastguard/Survival

I Sentinelesi sono una tribù incontattata che vive sull’isola di North Sentinel, nell’Oceano Indiano. Rifiutano con forza il contatto con l’esterno, e appaiono in buona salute. Se il loro desiderio di restare isolati non sarà rispettato, l’intera tribù potrebbe essere spazzata via da malattie verso cui non ha difese immunitarie, proprio come è già successo ad altre tribù vicine. A seguito di una lunga campagna promossa da Survival e alcune organizzazioni locali, il governo indiano ha fermato il suo pericoloso piano per contattare i Sentinelesi. Oggi lavoriamo per assicurare che non cambi idea. Leggi qui per saperne di più